Impianto di riciclaggio
colore: verde e grigio
anno d'acquisto: Ottobre 2017

La nostra azienda è autorizzata (AUA - Autorizzazione Unica Ambientale n° 94 de 28/10/2021) al riciclaggio ed alla messa in riserva di materiale di risulta di cantiere, oltre al lavaggio inerti.

Il rifiuto inerte, attraverso un processo di riciclo consistente in una serie di trattamenti volti al raggiungimento degli standard merceologici ed ambientali, diventa materia prima seconda (MPS), comparabile ad una materia prima e quindi riutilizzabile in edilizia.
Al seguente link
http://www.antoniopalladinosrl.com/produzione_inerti.htm il ciclo di produzione degli inerti riciclati e le nostre autorizzazioni.

Guarda i video alla sezione VIDEO MACCHINARI